Non ho bisogno di etichette

No alla medicalizzazione della sofferenza psichica

Spero lei sia consapevole di quanto sia difficile sedere su questa sedia! Tra questi mobili in radica e queste tronfie librerie, non ci sono solo io. Ho portato con me le mie convinzioni errate, le mie delusioni cocenti, i miei momenti sbagliati e i miei giorni più belli. Mi chiedo se la seduta non sia troppo leggera per reggerne il peso. Mi chiedo anche se lei non sia già appesantito da una giornata faticosa per tollerare l’irruenza del fiume che mi scorre dentro. Continua a leggere

Comunicazione (in)efficace

Comunicazione (in)efficace

C’è chi pensa che la comunicazione efficace sia un mero optional, un accessorio fuori moda, un noioso suppellettile da spolverare di tanto in tanto perchè non si ricopra di ragnatele. C’è addirittura chi è convinto che la comunicazione efficace sia prerogativa del mondo del marketing e che abbia senso solo per quei venditori di pentole e materassi che nell’esclusiva offerta giornaliera (che in realtà è la stessa più o meno dai tempi in cui il muro di Berlino godeva ancora di ottima salute!) provano a rifilarti in omaggio anche un set di tovaglie di Nonna Papera, dieci coppie di lenzuola di flanella dalla comprovata funzione anticoncezionale e dodici tazze decorate per la colazione, Continua a leggere

Vampiri Affettivi e Vampiri Virtuali

Vampiri affettivi e vampiri virtuali

Un argomento vasto e complesso quello della manipolazione nelle relazioni interpersonali, così come delicato e articolato è quello ad esso correlato delle dipendenze affettive (di cui, in diverse occasioni, mi sono occupata in questo blog). Eppure la Rete pullula di semplicistici libretti di istruzioni per difendersi da queste complesse e dolorose trappole relazionali: vi sono puntuali decaloghi per disfarsi del vampiro affettivo trafuga-certezze, manuali di sopravvivenza al manipolatore scippatore di autostima e accurate diete per digerire i chili di insicurezze accumulati a causa di questi predoni di buoni sentimenti.  Continua a leggere

Copia Non Conforme all’Originale

174413947-d4263b07-e40d-4846-84c3-fe8f4181cc4c

Dialogo immaginario tra due blogger. Ogni riferimento a fatti realmente accaduti o a persone realmente esistenti è puramente casuale. Forse!

“Gentile collega, ho letto con molto interesse il suo ultimo articolo dedicato alle difficoltà di svincolo dalle famiglie di origine e le confesso che in più passaggi, alcune “sue” considerazioni mi sono risuonate, per usare un eufemismo, molto familiari. La inviterei volentieri a leggere alcuni miei vecchi articoli sull’argomento se non avessi il sospetto che lo abbia già fatto!” Continua a leggere

DSM-V. La Medicalizzazione della Sofferenza Psichica

romanzopsicologico-696x391

A seguito della pubblicazione da parte dell’APA (American Psychiatric Association) della quinta edizione del DSM (The Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders, la “Bibbia della psichiatria d’Oltreoceano”), numerose sono state le critiche mosse da chi ritiene che tale revisione possa accrescere il numero di soggetti potenzialmente ascrivibili in quadri psicopatologici. Tra questi, il Professor Borgna, (per chi non lo conoscesse, uno dei più stimati e autorevoli psichiatri italiani) che esamina i dettagli della questione in un’intervista rilasciata a Francesca Sironi. Continua a leggere

Il Narcisismo del Counselor

Annarita Arso Psicologa Brindisi

E’ sufficiente navigare in Rete, per rendersi conto che, a cadenza quasi quotidiana, spuntano come funghi siti, blog e pagine Facebook incentrati sul “narcisismo patologico” (quando non anche sulle dipendenze affettive, la manipolazione, gli attacchi di panico e i disturbi alimentari). Trattandosi di tematiche a me molto care per ovvi motivi professionali, tutte le volte scelgo di visitarli con l’entusiasmo di confrontarmi con qualche collega attento e preparato o di ricevere qualche aggiornamento utile (esiti di ricerche sperimentali, pubblicazioni recenti, revisione di criteri diagnostici avanzata da qualche autorevole esponente d’Oltreoceano, Continua a leggere