Oltre il 25 Novembre

Psiche Nessuno e Centomila

Ci risiamo. In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, la Rete pullula di post inneggianti il rispetto della figura femminile e il ruolo strategico ricoperto dalla donna nella Storia. Si moltiplicano le pubblicazioni di biografie di menti femminili che hanno inciso in modo considerevole nel mondo della Medicina, della Letteratura, della Scienza e di volti che sono stati insigniti di ambìti Premi nel campo dell’Arte, del Cinema, della Moda. Si intensificano dentro e fuori il Web iniziative di sensibilizzazione sul tema, si organizzano eventi mirati nelle scuole e nelle piazze, si decorano finestre e portoni con enormi fiocchi rossi e si inaugurano da Nord a Sud Continua a leggere

Annunci

The Place

the-place-12

Se in Perfetti Sconosciuti Paolo Genovese ha provato a immaginare cosa accadrebbe se incautamente si mescolassero la vita privata, quella pubblica e quella segreta, lasciando cadere le maschere e svelando i volti sottostanti di chi ci circonda, nella sua ultima pellicola ha invece puntato i riflettori sui Centomila estranei che albergano dentro di noi. The Place, uscito pochi giorni fa nelle sale italiane, non è un film che tiene incollati alla poltrona, perchè incerti se immedesimarsi nella vita dei personaggi che sfilano sullo schermo o se fingersi diversi e andare a letto abbracciati alla rassicurante convinzione di essere migliori. Indecisi se calarsi in quella sorta di girone dantesco Continua a leggere

La Sedia Vuota

Psiche Nessuno e Centomila

Si dice che il tempo guarisca molte cose e invece credo che in alcuni casi amplifichi solo il rumore di certe assenze. La sedia vuota, il letto composto, l’armadio libero. Da quando non ci sei più ho a disposizione più spazio per tenere le cose in ordine e molti più pensieri confusi e in cerca di una loro collocazione. Ho nuove paure e vecchi rancori. Rimorsi più famelici e rimpianti più discreti. C’è soprattutto una cosa che non riesco più a tollerare dal giorno in cui te ne sei andato: la consapevolezza che non sentirò più il suono della tua voce. E sembra assurdo se solo ripenso a tutte le volte che l’hai usata per dare forma alla tua frustrazione e ferirmi come se non ne potessi fare a Continua a leggere